Dr. Ethan Trowbridge: l’imminente arrivo di Nibiru

Dr. Ethan Trowbridge: l’imminente arrivo di Nibiru

I governi e coloro che sono al potere non potranno nascondere ancora per molto questo sistema solare in avvicinamento. Consiste in una nana bruna , più piccola del nostro sole, con 7 oggetti orbitanti attorno ad essa; alcuni più piccoli della nostra luna ed un paio più grandi della nostra Terra. La nana bruna è chiamata “Nemesis” o “Planet X” , il pianeta blu è chiamato “the Blue Kachina” l’ultimo pianeta è chiamato Nibiru conosciuto anche come il “Planet of the Crossing” o “The Destroyer” , vi è poi un altro oggetto che viene chiamato “Helion”.Questo sistema non è allineato con il piano dell’eclittica del Sole ma sta arrivando da un angolo obliquo e dal Polo Sud. Questo fa si che le osservazioni siano molto difficoltose. Quando arriverà attraverserà il nostro cielo fino all’estremo nord per poi tornare a sud quando avrà finito il suo percorso attorno al Sole.Le prove che questo sistema stia arrivando sono schiaccianti. Ci sono in questo momento più di 40 vulcani attivi , i terremoti sono aumentati drammaticalmente nell’ultimo periodo. L’elite sta costruendo freneticamente dei bunker sotterranei per cercare di sopravvivere. Il pubblico è tenuto all’oscuro per evitare il caos che sicuramente si verificherebbe. Le tempeste si sono moltiplicate sia in intensità che in ampiezza, i sinkhole (buchi che si aprono nel terreno molto profondi) si stanno verificando in tutta la crosta terrestre, siccità e fenomeni atmosferici brutali e improvvisi stanno diventando più forti e permangono più a lungo.Il 24 luglio 2016 l’ex climatolo dell’USGS Dr. Etahn Trowbridge si è unito al coro di coloro che dalle “alte sfere” cercano di rendere pubblico Nibiru.Secondo il dottore il USGS (United States Geological Survey) è d’accordo con la NASA e altre agenzie governative per nascondere l’esistenza di Nibiru e di camuffare tutti questi cambiamenti climatici come opera dell’uomo e del suo inquinamento piuttosto che all’avvicinarsi del sistema di Nemesis. Egli sottolinea come l’influenza del decimo pianeta porterà orribili conseguenze sul nostro pianeta partendo proprio dalle regione a sud dell’equatore.“l’USGS sa da diversi anni che l’Antartide verrà devastata dall’arrivo di Nibiru, questo perchè il sistema di Nemesis si trova in un’orbita allungata ed ha un diverso piano di eclittica arrivando proprio dalla parte sud. Le persone che vivono in Australia o Nuova Zelanda saranno le prime ad avvistare e a subire gli effetti di Nibiru, e non saranno certamente piacevoli. La piattaforma di ghiaccio Filchner-Ronne comincerà a rompersi ed immetterà molti iceberg nel Mare di Waddell .  Quando raggiungeranno mari più caldi si scioglieranno alzando il livello dei mari di tutto il mondo in modo considerevole”.Secondo il Dr.Trowbridge questa non sarà la parte peggiore, quando si staccherà del tutto questa piattaforma di 487,000 km quadrati (grande quanto la Francia) andrà in direzione dell’Australia e della Nuova Zelanda , tempreste polari come il mondo non ne ha mai viste imperverseranno in concomitanza con l’acuirsi dei fenomeni vulcanici e sismici. Il Monte Siple , uno dei vulcani più attivi dell’Antartide, mandera un pinnacolo di polveri di proporzioni bibliche  nell’atmosfera.“Questo farà iniziare lo slittamento polare, ci saranno terremoti di magnitudo 8-10 attraverso tutto il continente e multiple super eruzioni. Questo scuoterà dalle fondamenta l’Antartide e questo sarà solo l’inizio. Cosa accadrà in questo territorio farà solo da precursore a cosa succederà al globo intero. La devastazione partirà da sud per poi espandersi rapidamente, Nibiru distruggerà parti del nostro mondo e ne renderà inabitabili altre”.Il Dr. Trowbridge crede che l’emisfero sud sarà il primo a subire la ferocia di Nibiru e avverte le popolazioni della parte nord del mondo a prepararsi al peggio. Quando gli si chiede come Nemesis influenzerà il Nord America risponde così:” la geografia del Nord America sarà cambiata per sempre. L’innalzamento del livello dei mari e enormi terremoti sottomarini genereranno tsunami sulle coste est, ovest e attraverso il Golfo del Messico”Queste onde immense inghiottiranno le città costiere polverizzandole. New York, Miami, San Francisco e molte altre verranno spazzate via dalla faccia del pianeta. La nuova linea di costa sarà centocinquanta km all’interno rispetto a dove è ora, questo è coerente con i dati che astronomi come Paul Cox e John Moore suggeriscono nelle loro mappe post Nibiru.Nonostante tutti i potenziali orrori che potrebbero verificarsi il Dr. Trowbridge rimane ottimista:”io non credo che sarà la fine per l’uomo, l’essere umano ha una tenace resistenza ed abilità nell’evitare la propria estinzione. Le nostre vite, se sopravviveremo, saranno cambiate per sempre. Ci siamo già passati, ne siamo sopravvissuti, sopravviveremo ancora”.Fonte: Traduzione a cura di Annunaki2012

Continua a leggere...

Fonte nibiru2012

La leggenda dell’isola templare Coelleira

La leggenda dell’isola templare Coelleira

San Miguel de la Coelleiraal regno di Leovigildo (573-586), quando la feroce persecuzione contro i cristiani spinse diversi monaci di...

Continua a leggere...

Fonte storiedistoria

III Guerra Mondiale: le profezie di Matthias Stormberger

III Guerra Mondiale: le profezie di Matthias Stormberger

Un umile contadino bavarese predisse la prima e la seconda guerra mondiale. I suoi scritti furono bruciati ed eliminati dal...

Continua a leggere...

Fonte nibiru2012


   			Le mutilazioni umane: strano fenomeno misterioso

Le mutilazioni umane: strano fenomeno misterioso

Ma a quanto pare le mutilazioni non sarebbero limitate ai capi di bestiame. Esistono casi riguardanti i quali sono stati...

Continua a leggere...

Fonte ufoalieni.it

Accessori goth

Accessori goth

Il goth è uno stile di vita costoso (solo per tingersi i capelli e tenere d’occhio la ricrescita si spende un...

Continua a leggere...

Fonte goticomania

Supervulcano dei Campi Flegrei: terzo al mondo per pericolosità

Supervulcano dei Campi Flegrei: terzo al mondo per pericolosità

Il doppio terremoto dei giorni scorsi a Ischia fa pensare al gigante che si sta svegliando dal 2005. Se eruttasse...

Continua a leggere...

Fonte nibiru2012


   			Terra piatta? Mike Hughes si lancia con un razzo fatto in casa per dimostrarlo

Terra piatta? Mike Hughes si lancia con un razzo fatto in casa per dimostrarlo

Mike Hughes, uno scienziato missilistico autodidatta, ha trascorso anni a costruire un razzo a vapore per dimostrare che la e vorrebbe...

Continua a leggere...

Fonte ufoalieni.it


   			La storia dell’antico Impero Romano scritto nell’artico

La storia dell’antico Impero Romano scritto nell’artico

Senza un motivo di dubbio, l’ ha lasciato il segno nella storia.Dalle strade maestose, dai servizi igienico-sanitari, ai sistemi...

Continua a leggere...

Fonte ufoalieni.it

Inversione poli magnetici: quali conseguenze?

Inversione poli magnetici: quali conseguenze?

Il Polo Nord magnetico si sta spostando ogni anno più velocemente, questo produrrà una repentina inversione dei poli magnetici? Cosa...

Continua a leggere...

Fonte nibiru2012

Un “mostro Loch Ness” viveva nella Manica

Ritrovati su una spiaggia inglese 150 resti ossei: ricostruito uno scheletro di plesiosauro. Il rettile marino, vissuto 200 milioni di...

Continua a leggere...

Fonte nibiru2012