Piramide di Cholula: costruita dai giganti sopravvissuti al diluvio

Piramide di Cholula: costruita dai giganti sopravvissuti al diluvio

La Piramide di Cholula in Messico è la più grande mai costruita sulla faccia della Terra. La leggenda narra che il gigante Xelhua l'”Architetto” riusci a scampare al diluvio e per ringraziare gli dei ne organizzò la costruzione.Si trova a Cholula, vicino a Puebla, in Messico. Con i suoi 4,5 milioni di metri cubi, è la più grande piramide mai costruita sul nostro pianeta.La Grande Piramide di Cholula, nota in lingua Nahuatl come Tlachihualtepetl (montagna fatta dall’uomo), è un enorme complesso situato a Cholula, Puebla, Messico. Con i suoi 4,5 milioni di metri cubi, è considerata la più grande struttura mai costruita dall’uomo. Misura 500 metri per lato ed è alta 64 metri. La base della piramide è quattro volte più grande della Grande Piramide di Giza.Tradizionalmente è considerata come un tempio dedicato al dio Quetzalcoatl, il serpente piumato.La piramide oggi appare come una collinetta naturale ricoperta d’erba, suddivisa in quattro gradoni. Originariamente  aveva, come molte piramidi dell’area messicana, 365 gradini, a simboleggiare i giorni dell’anno.In realtà, la piramide è il risultato di sei momenti costruttivi sovrapposti, di cui uno solo è stato nuovamente portato alla luce. Oggi, sulla sua sommità, dove una volta si trovava il tempio, si trova una chiesa cattolica dedicata a Nuestra Señora de los Remedios, Nostra Signora dei Rimedi, che risale al 1594.Non si sa esattamente quando sia iniziata la costruzione della piramide, ma gli archeologi ipotizzano che sia stata eseguita tra il 300 a.C. e l’inizio dell’era cristiana. Si stima che per il completamento del complesso ci siano voluti dai 500 ai 1000 anni.Secondo il mito, l’avvio della costruzione della piramide fu merito di un gigante di nome Xelhua, dopo essersi messo in salvo da una grande alluvione paragonabile al Diluvio Universale biblico.Fonte Wikipedia:La piramide è costituita da sei strutture sovrapposte, una per ogni gruppo etnico che ha dominato la regione. La pratica costruttiva delle culture mesoamericane prevedeva il rimodellamento di vecchi edifici, ristrutturazioni che miravano alla conservazione e all’espansione delle strutture originali.Delle sei strutture, solo tre sono state studiate in modo approfondito. La piramide stessa è solo una piccola parte di una grande zona archeologica di Cholula, che si stima sia ampia almeno 154 ettari.Nonostante l’evidente importanza di questo sito precolombiano, la piramide è relativamente sconosciuta e non debitamente studiata, soprattutto in confronto ad altri siti più blasonati come Teotihuacan, Chichen Itza e Monte Albán.Le poche pubblicazioni in merito sono rapporti tecnici con poche sintesi sui dati raccolti. Per questo motivo, la Piramide di Cholula non ha giocato un ruolo significativo nella comprensione della storia precolombiana dell’America Centrale.

Continua a leggere...

Fonte nibiru2012

Serra do Buçaco

Serra do Buçaco

In Portogallo merita sicuramente una visita la Serra do Buçaco, 105 ettari e 5 km di diametro, classificata monumento...

Continua a leggere...

Fonte storiedistoria


   			Dr. Andrew Basiago: “Ho viaggiato fisicamente nel tempo e posso provarlo”

Dr. Andrew Basiago: “Ho viaggiato fisicamente nel tempo e posso provarlo”

Sebbene molti scienziati affermino che “ancora” non è possibile, un avvocato di Washington afferma di averlo fatto decine di volte...

Continua a leggere...

Fonte ufoalieni.it

La Malombra

La Malombra

La Malombra o Mal’umbra, secondo le credenze popolari, è uno spettro che vivrebbe nelle case o in prossimitià di esse...

Continua a leggere...

Fonte legendareum

La battaglia di Carre (53 a.C.)

La battaglia di Carre (53 a.C.)

Lo scontro armato di si svolse il 9 giugno del 53 a.C. nei pressi del centro abitato di Carre...

Continua a leggere...

Fonte storiedistoria

Video: misteri egizi ce ne parla Mauro Biglino

Gli Egizi erano una una civiltà emulativa: crearono strutture e avevano riti che tentavano di imitare un lontano passato. Il...

Continua a leggere...

Fonte nibiru2012


   			L’importanza dell’oro per gli Anunnaki

L’importanza dell’oro per gli Anunnaki

Sulla Terra, l’ è una delle risorse più importanti che la società conosca. Lo usiamo in molte cose. È usato...

Continua a leggere...

Fonte ufoalieni.it

Santa Rita da Cascia : l’avvocata dei casi disperati

Santa Rita da Cascia : l’avvocata dei casi disperati

Gianni DorataI racconti su di lei sono a dir poco fantasiosi…agiografie inverosimili, piene di magniloquenze con gli "effetti speciali". I...

Continua a leggere...

Fonte storiedistoria

Akhenaton. Il faraone maledetto – Alfio Bramini

Akhenaton. Il faraone maledetto – Alfio Bramini

 Gian Luigi LongoAkhenaton era sposato con la sorella?Scusa ma orma mi sono fissato hahaha ;PFilo BecherucciEra tradizione per la...

Continua a leggere...

Fonte storiedistoria


   			Buchi neri senza fondo, la teoria delle radiazioni Hawking era esatta

Buchi neri senza fondo, la teoria delle radiazioni Hawking era esatta

Per molto tempo, si è ipotizzato che l’attrazione gravitazionale dei  , nulla poteva sfuggire alle grinfie del suo orizzonte degli...

Continua a leggere...

Fonte ufoalieni.it