Sonda Cassini: il resoconto dell’addio

Sonda Cassini: il resoconto dell’addio

La Sonda Cassini sta per dirci addio e si tufferà dentro Saturno distruggendosi. Ecco il resoconto dell’addio.Si avvicina il momento dell’addio della : poco prima delle 14.00 si tufferà nell’atmosfera di Saturno, distruggendosi. Un addio spettacolare quello della sonda realizzata da Nasa, Agenzia Spaziale Europea e Agenzia Spaziale Italiana, che arriva a 20 anni dal suo lancio e a 13 anni dalle corse incredibili tra le lune e gli anelli di Saturno. Gli appassionati di astronomia potranno seguire in diretta la manovra: presso l’asilo è stato organizzato un evento che prevede collegamenti con il centro di controllo della missione, presso il Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa, e con il Sardinia Radio Telescope, che coglierà gli ultimi segnali della sonda. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming video dall’Ansa sul canale Scienza e Tecnica dalle 12. Ultimo tuffo per la sonda Cassini: le acrobazie nel sistema degli anelli sono cominciate nell’aprile scorso. Questa manovra finale però è stata voluta proprio a causa delle importanti scoperte realizzate: sulla Terra sono arrivate le immagini dei monti e dei fiumi di idrocarburi di Titano, la più grande luna, e dai dati è emerso che i ghiacci di Encelado, un’altra luna, nascondono un oceano che potrebbe ospitare la vita.La distruzione della è importante per evitare che un’eventuale collisione possa distruggere l’ambiente di questo mondi, compromettendo eventuali future scoperte. E quindi la sonda, che in 13 anni ha percorso 294 orbite intorno al pianeta degli anelli, poco prima delle 14.00 si lancerà alla velocità di 113 mila chilometri orari circa, a 10 gradi a Nord dall’equatore di Saturno, per autodistruggersi. L’addio sarà tutt’altro che silenzioso, visto che anche nei primissimi istanti della discesa, e fino all’ultimo momento, la sonda continuerà a inviare nuovi dati alla Terra, da aggiungere a quelli che sono stati raccolti negli ultimi mesi.

Continua a leggere...

Fonte nibiru2012

Planet X: Nibiru cantato dagli Edgar Allan Poets

Planet X: Nibiru cantato dagli Edgar Allan Poets

Il testoIl nuovo singolo degli Edgar Allan Poets – Nibiru (Planet X) è uscito il primo di giugno. La rock...

Continua a leggere...

Fonte nibiru2012

Bernadette di Lourdes: i 5 messaggi mariani

Bernadette di Lourdes: i 5 messaggi mariani

Nel 1879 la veggente di Lourdes scrisse cinque messaggi a Papa Leone XII, furono andati persi e poi ritrovati quasi...

Continua a leggere...

Fonte nibiru2012

Entrevista al escritor Antonio Crasto

Entrevista al escritor Antonio Crasto

    ...

Continua a leggere...

Fonte storiedistoria

I Templari: origine e fine dell’ordine dei monaci guerrieri – parte terza

I Templari: origine e fine dell’ordine dei monaci guerrieri – parte terza

PARTE TERZALeggi la Leggi la [spacer]Con queste parole il re Filippo IV giustificò l’arresto in massa dei Templari avvenuto all’alba, forse...

Continua a leggere...

Fonte storiedistoria

Avvistamento di un Disco Volante nel Film “Vamos a matar compañeros” di Sergio Corbucci

Le riprese di UFO nei film sembra essere una costante, ho effettuato una nuova indagine su un film abbastanza discusso...

Continua a leggere...

Fonte nibiru2012

La vita segreta del Medioevo – Elena Percivaldi

La vita segreta del Medioevo – Elena Percivaldi

  Gianni DorataSi, senz'altro quanto esposto nell'articolo, si può ritenere fondato…cioè il ruolo avuto da un progressivo razionalismo che si...

Continua a leggere...

Fonte storiedistoria

The Russian Woodpecker: il complotto di Chernobyl

The Russian Woodpecker: il complotto di Chernobyl

Forse tutto quello che sappiamo sul disastro di Chernobyl è falso, nuovi documentari analizzano il ruolo del Woodpecker situato a...

Continua a leggere...

Fonte nibiru2012

Nemesis e la teoria della nana bruna

C'è in questi giorni un gran clamore per la teoria che il nostro Sole abbia, in realtà, una compagna.Una...

Continua a leggere...

Fonte nibiru2012

“The Eagle Series” – Simon Scarrow

“The Eagle Series” – Simon Scarrow

                bella nota, ampia ed esauriente.L'estensore, però, nel battere sull'incongruenza editoriale, ovvero la mancata cronologia di pubblicazione, trascura il piacere...

Continua a leggere...

Fonte storiedistoria